2010

Foglio della Giunta del 23.08.2010

Nota informativa settimanale sull’attività della giunta
Il Sindaco : Matteo Besozzi
Il Vicesindaco: Massimo Stilo
Gli Assessori: Marisa Broggio, Vito Diluca, Claudia Gnemmi, David Guenzi, Fabio Talarico
 
SINTESI DELLA RIUNIONE DI GIUNTA DEL 23.08.2010
Nel corso della seduta odierna sono state approvate le seguenti delibere:
 
1.     Variazioni al bilancio di previsione e modifiche al Piano Esecutivo di Gestione 2010
Vista la necessità di impegnare in tempi brevi alcune maggiori spese intervenute, si provvede ad effettuare la variazione di bilancio per il relativo importo, pari a € 73.521,73. Essendo tale importo compensato da minori spese e maggiori entrate si mantiene il pareggio di bilancio e il rispetto dei vincoli derivanti dal patto di stabilità.
Tra le spese di maggior rilievo: realizzazione delle opere previste dal progetto Interreg Sitinet 2010 per € 15.028, anticipate per conto della Provincia di Novara e rimborsate per lo stesso importo; compenso alla ditta Aipa Spa per la gestione dei canoni pubblicitari sulla S.S. del Sempione, stimato in € 29.000 (20% sull’importo incassato) e finanziato con la maggiore entrata derivante dalla riscossione dei canoni stessi; contributo alla S. Vincenzo per emergenze sociali di € 15.000.
Tra le maggiori entrate: recupero arretrati Tarsu per € 11.959,47 e spese non effettuate per: contributi ad associazioni, consulta volontariato e straordinari € 9.100, servizio di trasporto svariobus € 3.200.
 
2.     Convenzione con la Provincia di Novara per il progetto Sitinet 2010
A seguito dell’adozione della nuova variazione di bilancio, si riapprova la convenzione con la Provincia di Novara per la realizzazione delle attività di valorizzazione del patrimonio archeologico previste dal progetto Sitinet 2010. L’importo di  € 15.028 verrà anticipato dal Comune e rimborsato dalla Provincia a seguito di regolare rendicontazione. 
 
 
3.     Patrocinio oneroso Associazione Commercianti Castellettesi
Vista la rilevanza dell’evento ‘Folk Festival’ organizzato dall’A.C.C., si concede l’uso gratuito dell’oratorio dell’Immacolata dalle ore 18.00 del 28 agosto alle 01.00 del 29 agosto per un valore economico pari a € 151,69.  
 
4.     Convenzione con Associazione Coda di Lupo
A seguito dell’inserimento dello spettacolo musicale ‘La buona novella – tributo a Fabrizio De Andre’ nella programmazione culturale estiva (delibera no. 195 del 28/06/2010), si approva la convenzione tra il Comune e l’Associazione di promozione sociale Coda di Lupo, a cui è stata affidata l’organizzazione dell’evento.
 
5.     Bando di concorso per contributo regionale di sostegno alla locazione
Si approva l’emissione del bando di concorso per l’anno 2010 con apertura in data 1° settembre. I requisiti di ammissione sono fissati dalla Regione e indicati nel bando. L’amministrazione comunale stabilisce inoltre di prendere in considerazione anche le situazioni di disagio segnalate dal C.I.S.As. e di co-finanziare il contributo regionale nella misura del 5% del fabbisogno determinato a chiusura del bando.
           
6.     Posizionamento di elementi decorativi su area ad uso pubblico
Vistala richiesta effettuata dal Signor Michele di Maggio, legale rappresentante della Soccom Spa, dopo aver rilevato che le strutture non modificano lo stato e la fruibilità del luogo e i parametri edilizio-urbanistici della convenzione in essere e che la società ha provveduto al pagamento della sanzione pecuniaria ridotta per ritardata comunicazione dei lavori, si esprime parere favorevole al mantenimento di una scultura e di un gazebo in area standard destinata verde pubblico.  
 
7.     Interventi di recupero crediti relativi alla fruizione di servizi scolastici a domanda individuale
Il mancato pagamento entro i termini previsti dei corrispettivi dovuti per i servizi scolastici di trasporto, mensa aggiuntiva e pre-post scuola, comporterà la sospensione dell’erogazione degli stessi e la perdita del diritto di fruizione per tutto l’anno scolastico a favore del primo utente in lista d’attesa. Rimane invariata la procedura di recupero del credito da parte dell’amministrazione comunale.
Per quanto riguarda il servizio di mensa scolastica,  non si intende procedere, finché le risorse lo consentiranno, all’interruzione della somministrazione dei pasti ordinari agli alunni i cui genitori si trovino in condizione di insolvenza. Per il recupero dei relativi crediti si prosegue pertanto con l’applicazione delle misure attualmente in essere che prevedono l’attivazione della procedura di richiamo con successivi solleciti fino all’ingiunzione di pagamento e all'iscrizione a ruolo (emissione di cartella esattoriale) in caso di decorrenza dei termini.
Viene ribadita la disponibilità dell’amministrazione comunale a definire piani di rientro per il recupero dei sospesi e a valutare, attraverso gli uffici competenti, singoli casi che si trovassero in condizioni di particolare disagio sociale.
 
 
Gli atti completi, non appena disponibili, saranno consultabili:
-    presso la sede del Comune in versione cartacea
-    sul sito internet comunale www.comune.castellettosopraticino.no.it

Comune di Castelletto Sopra Ticino - Piazza Fratelli Cervi 5 - CAP 28053 - Codice Fiscale 00212680037
Tel 0331 971901 - Fax 0331 962277 - ufficiosegreteria(at)comune.castellettosopraticino.no.it
POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA castellettosopraticino@pec.it

Statistiche | Webmail | Privacy | Note Legali | Dichiarazione di accessibilita' | Area Riservata | Crediti

Valid XHTML 1.0 Transitional