2013

IL FOGLIO DELLA GIUNTA DEL 17.06.2013

Nota informativa settimanale sull’attività della giunta

Il Sindaco : Matteo Besozzi

Il Vicesindaco: Massimo Stilo

Gli Assessori: Marisa Broggio, Vito Diluca, Claudia Gnemmi, David Guenzi, Fabio Talarico

 

SINTESI DELLA RIUNIONE DI GIUNTA DEL 17.06.2013

Nel corso della seduta sono state approvate le seguenti delibere:

 

1.     Mandato per costituzione in giudizio per citazione Sigg. Gaggino e Pignata

Si dà mandato al Responsabile del servizio area tecnica per l’affidamento della costituzione in giudizio in seguito alla citazione per malfunzionamento della rete fognaria pubblica in via Beati presentata dai Sigg.ri Gaggino e Pignata, proprietari dell’immobile sito in via Beati 36/D.   

 

2.     Contratto collettivo decentrato integrativo

Si approva l’ipotesi di contratto integrativo aziendale 2013 e si autorizza il Segretario Comunale-Direttore,in qualità di Presidente della delegazione trattante di parte pubblica alla sua sottoscrizione.

 

3.     Attivazione ‘Centro estivo asilo nido’ 

Visto il numero di richieste pervenute (24 iscritti), si approva il progetto ‘Centro estivo’ presso l’asilo nido M. Balconi-L’Arcobaleno per una durata di 20 giorni, dall’1 al 26 luglio. La spesa prevista è di € 3.865.

 

4.     Piano di lavoro 2013 Polizia municipale

Si approva il piano di lavoro relativo al personale del Comando di Polizia municipale che prevede come obiettivo primario un corretto e continuativo utilizzo dei dissuasori di velocità installati sul alcune vie del centro abitato. L’attuazione del progetto prevede un’estensione dell’orario giornaliero del personale a fronte di un maggior costo di € 5.000, finanziato con le entrate delle sanzioni per violazioni al Codice della strada.

 

5.     Piano neve stagione 2013/14

Si approva la proposta di attivare un servizio di salatura e rimozione neve per garantire la percorribilità delle strade in seguito a precipitazioni nevose durante la prossima stagione invernale. Gli interventi verranno effettuati dagli operai del Comune a fronte del riconoscimento di un incentivo economico a valere su un fondo totale di € 2.000.

 

6.     Modifica atto di impegno unilaterale variante Avossa/dittaFA.VI.Ni Srl

Vista la modifica apportata alla Legge Regionale 56/77, occorre riapprovare l’atto di impegno unilaterale relativo alla realizzazione di lavori di manutenzione straordinaria al cimitero di Glisente per l’importo di € 9.420,91. Si approva contestualmente il progetto dell’opera e si dà atto che l’esecuzione dei lavori potrà avvenire dopo l’acquisizione dei pareri necessari e del relativo titolo edilizio.

Si prende inoltre atto della richiesta di ottenimento della variante urbanistica per la trasformazione e lo spostamento di alcune aree site in via Glisente da destinazione agricola a standard e artigianale/industriale.

 

7.     Modifica atto di impegno unilaterale variante Maifredi/Ficcarelli

Vista la modifica apportata alla Legge Regionale 56/77 occorre riapprovare l’atto di impegno unilaterale relativo all’asfaltatura di un tratto di via Vetreria, ora sterrata, per l’importo di € 43.890. Si approva contestualmente il progetto dell’opera e si dà atto che l’esecuzione dei lavori potrà avvenire dopo l’acquisizione dei pareri necessari e del relativo titolo edilizio.

Si prende inoltre atto della richiesta di ottenimento della variante urbanistica per la trasformazione e lo spostamento di alcune aree site in via Sivo da destinazione agricola a standard e artigianale/industriale e da standard in industriale/artigianale e per la trasformazione di un terreno in via Vetreria da agricolo in standard e industriale/artigianale.

 

8.     Modifica piano triennale opere pubbliche

In seguito alla redazione del progetto definitivo/esecutivo dell’intervento di manutenzione straordinaria della Caserma dei Carabinieri è emersa la necessità di incrementare l’importo previsto per la realizzazione delle opere da € 100.000 a € 142.000. Si modifica pertanto il programma triennale opere e lavori pubblici 2013/2015 e l’elenco annuale opere e lavori pubblici 2013. Si dà atto che la maggiore spesa di € 42.000 verrà finanziata con l’applicazione di una quota parte dell’avanzo di amministrazione dell’esercizio finanziario 2012.

 

9.     Variante opere di messa in sicurezza via Varallo Pombia

Vista la possibilità di procedere al prolungamento del marciapiede in costruzione, emersa durante l’esecuzione dei lavori, finalizzata al miglioramento della viabilità in prossimità dell’incrocio, si approva la perizia suppletiva e di variante predisposta dal direttore lavori Ing. Francesco Eliseo. I costi relativi vengono assorbiti dal ribasso d’asta pertanto l’importo complessivo dell’intervento di € 110.000 rimane invariato.

 


Comune di Castelletto Sopra Ticino - Piazza Fratelli Cervi 5 - CAP 28053 - Codice Fiscale 00212680037
Tel 0331 971901 - Fax 0331 962277 - ufficiosegreteria(at)comune.castellettosopraticino.no.it
POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA castellettosopraticino@pec.it

Statistiche | Webmail | Privacy | Note Legali | Area Riservata | Crediti

Valid XHTML 1.0 Transitional