2013

IL FOGLIO DELLA GIUNTA DEL 07.01.2013

Nota informativa settimanale sull’attività della giunta

Il Sindaco : Matteo Besozzi

Il Vicesindaco: Massimo Stilo

Gli Assessori: Marisa Broggio, Vito Diluca, Claudia Gnemmi, David Guenzi, Fabio Talarico

 

SINTESI DELLA RIUNIONE DI GIUNTA DEL  07.01.2013

Nel corso della seduta sono state approvate le seguenti delibere:

 

1.     Fondo cassa per la spesa corrente 2013

Per far fronte alla gestione delle spese d’ufficio ordinarie di limitata entità, si determina l’assegnazione all’Economo comunale di un fondo di € 10.846.

 

2.     Verifica della regolare tenuta dello schedario elettorale

Si prende atto che lo schedario elettorale informatico viene costantemente aggiornato nei termini e nelle modalità previste dalla legge. La consegna è affidata alla dott.ssa Daniela Oleggini, Responsabile dell’area amministrativa/demografica, sub consegnataria è la Signora Monica Barberi, Istruttore presso l’ufficio elettorale.

 

3.     Anticipo di tesoreria anno 2013

A titolo cautelativo, per far fronte a eventuali pagamenti urgenti e scadenze fisse, il cui ammontare è spesso superiore alle riscossioni effettuate nello stesso periodo, si richiede anche per l’anno 2013 al Tesoriere Comunale della Banca Popolare di Novara Spa l’anticipo di tesoreria di € 671.394. Tale importo rientra nei limiti dei 3/12 delle entrate dei titoli I, II e III dell’ultimo esercizio approvato (anno 2011). Tutte le entrate dei primi tre titoli del bilancio 2013 verranno vincolate a favore della Banca Intesa Spa fino alla concorrenza della somma anticipata.

 

4.     Adeguamento del costo di costruzione 2013

In seguito a quanto proposto dalla Regione Piemonte in data 20/11/2012 (prot. 37469/DB0830) si provvede all’adeguamento dei costi di costruzione che, per l’anno 2013, sarà di € 393,65/mq. La differenza rispetto al costo 2012 (€ 385,15) è determinata dall’aggiornamento Istat. La nuova tariffa verrà applicata per tutte le pratiche per le quali non è ancora stato comunicato dall’UfficioTecnico l’importo dovuto, anche se presentate in data precedente alla presente delibera (07/01/2013).

 

 

 

5.     Indennità di posizione ai Responsabili di area

Come da regolamento comunale per l’organizzazione degli uffici e dei servizi, si confermano le cinque aree di attività: amministrativa-demografica; edilizia privata–urbanistica e lavori pubblici; vigilanza-commercio-pubblici esercizi-artigianato; finanziaria-servizi sociali; cultura-pubblica istruzione-politiche giovanili-sport e tempo libero-turismo e si conferma l’indennità di posizione e di risultato spettante ai relativi responsabili, nella stessa misura prevista per l’anno 2012. La spesa complessiva di € 58.933  trova copertura nell’esercizio provvisorio 2013.

 

6.     Assegnazione provvisoria fondi ai responsabili dei servizi

In attesa dell’approvazione del P.E.G. (Piano Esecutivo di Gestione) 2013, vengono assegnati ai responsabili dei servizi i fondi necessari per il normale funzionamento dei rispettivi settori sulla base degli stanziamenti del P.E.G. assestato dell’esercizio 2012.

Per i servizi ricorrenti già espletati nello scorso anno, gli obiettivi da raggiungere per ogni responsabile saranno gli stessi del 2012 mentre quelli innovativi verranno assegnati formalmente con il P.E.G. 2013.

 

 


Comune di Castelletto Sopra Ticino - Piazza Fratelli Cervi 5 - CAP 28053 - Codice Fiscale 00212680037
Tel 0331 971901 - Fax 0331 962277 - ufficiosegreteria(at)comune.castellettosopraticino.no.it
POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA castellettosopraticino@pec.it

Statistiche | Webmail | Privacy | Note Legali | Area Riservata | Crediti

Valid XHTML 1.0 Transitional