2012

IL FOGLIO DELLA GIUNTA DEL 12.03.2012

 

Nota informativa settimanale sull’attività della giunta
Il Sindaco : Matteo Besozzi
Il Vicesindaco: Massimo Stilo
Gli Assessori: Marisa Broggio, Vito Diluca, Claudia Gnemmi, David Guenzi, Fabio Talarico
 
SINTESI DELLA RIUNIONE DI GIUNTA DEL  12.03.2012
Nel corso della seduta sono state approvate le seguenti delibere:
 
1.        Adeguamento tariffe 2012 per impianti sportivi, servizi scolastici e sale comunali
Si da’ atto che il Comune dispone dei seguenti spazi da dedicare a finalità di interesse pubblico: palazzetto sportivo ‘M. Lanzi’, stadio, palestra scolastica Ist. S. Belfanti, palazzetto dello sport via del Lago, sala polivalente ‘A. Calletti’, sala consiliare, ex cinema Impero, ex scuola Beati-Pozzola, museo archeologico via Gramsci 12, immobile via Glisente, oratorio dell’Immacolata e ghiacciaia adiacente, edifici scolastici. Il Comune eroga inoltre i seguenti servizi a domanda individuale: fruizione degli impianti sportivi e degli spazi comunali per finalità sportive, culturali e/o sociali; mensa, trasporto, mensa aggiuntiva, post scuola lungo e pre-scuola; affitto spazi pubblicitari in strutture sportive.
Le tariffe per l’anno 2012 sono state adeguate con l’applicazione dell’indice annuale Istat 2011 pari a +2,7%. La decorrenza per le strutture comunali è dal 1° aprile 2012 mentre per i servizi scolastici è a partire dall’avvio dell’anno scolastico 2012/2013. Non sono previsti incrementi per l’affitto degli spazi pubblicitari in strutture sportive essendo state istituite nel mese di dicembre 2011.
Si concede l’uso gratuito degli spazi a coloro che abbiano convenzioni in corso con il Comune.
Si prevede inoltre la concessione in uso gratuito della sala consiliare e dell’ex cinema Impero ad associazioni e fruitori che utilizzino i locali per iniziative di pubblico interesse per la comunità castellettese.
Si conferma la possibilità di applicare particolari agevolazioni nei servizi scolastici per soggetti in cassa integrazione.
Si stabilisce inoltre che:
ai non residenti venga applicata la tariffa massima;
la tariffa delle inserzioni su ‘Il Castellettese’ sia stabilita dal concessionario del servizio;
qualora i cittadini castellettesi iscritti alla III e IV fascia abbiano 3 o più figli fruitori dello stesso servizio scolastico, dal 3° figlio in poi vengano posti in fascia II; gli iscritti alla seconda fascia con simili situazioni familiari vengano passati in fascia I;
qualora il CISAS segnali particolari situazioni di disagio sociale, vengano applicate le agevolazioni economiche a carico del bilancio comunale indipendentemente dalla situazione ISEE;
la fruizione degli spazi pubblicitari in impianti sportivi debbano provvedere al pagamento delle spettanze in via anticipata quadrimestrale.
 
2.        Adeguamento tariffe e rette 2012 dei servizi a domanda individuale
Al solo fine di mantenere costante la percentuale di copertura dei servizi a domanda individuale, è stato approvato l’adeguamento tariffario pari al 2,7% (indice annuale Istat 2011) per i seguenti servizi a domanda individuale: asilo comunale ‘M. Balconi-L.Arcobaleno’, centro estivo dell’asilo nido comunale, comunità per anziani ‘Valentino Pinoli’, mensa sociale, day hospital-ca’ dal dì, trasporti sociali, centro estivo per minori, atelier di Glisente.
La decorrenza delle nuove tariffe ha effetto immediato.
 
3.        Adesione progetto ‘Non solo doposcuola, attrezziamoci per la vita’
Si approva lo schema di protocollo d’intesa tra il Cisas, l’Oratorio San Carlo, il Comune di Castelletto, la Direzione didattica e l’Associazione Amicigio finalizzato alla realizzazione del progetto ‘non solo doposcuola, attività di doposcuola e ludico-creative’ rivolto ai minori residenti a Castelletto per il periodo gennaio/maggio-ottobre/dicembre 2012. L’iniziativa avrà cadenza settimanale e si terrà il giovedì dalle 16.30 alle 18.00.  Destinatari saranno i ragazzi inviati dalla scuola primaria e in carico all’educativa territoriale per i quali si interviene con l’obiettivo di fornire un uso costruttivo del tempo libero, promuovere la socializzazione e l’integrazione, rinforzare la capacità di apprendimento oltre a garantire un sostegno nello svolgimento dei compiti e nello studio a coloro che hanno difficoltà scolastiche o realtà familiari carenti nel supporto dell’impegno scolastico dei propri figli.
Il Cisas mette a disposizione 1 educatore professionale e 1 assistente sociale oltre a 1.000 € a titolo di rimborso all’Oratorio San Carlo per l’utilizzo dei locali e le utenze; l’Oratorio mette a disposizione i propri locali e gli animatori; il Comune supporta l’iniziativa con la collaborazione dei propri rappresentati politici e tecnici e la strumentazione tecnica/materiali per specifiche iniziative legate al progetto; la Direzione Didattica è impegnata nel raccogliere i bisogni dei singoli alunni e nel rapportarsi con le famiglie e i referenti del progetto; l’Associazione Amicigio contribuisce con la progettazione, realizzazione e valutazione delle attività.

Comune di Castelletto Sopra Ticino - Piazza Fratelli Cervi 5 - CAP 28053 - Codice Fiscale 00212680037
Tel 0331 971901 - Fax 0331 962277 - ufficiosegreteria(at)comune.castellettosopraticino.no.it
POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA castellettosopraticino@pec.it

Statistiche | Webmail | Privacy | Note Legali | Area Riservata | Crediti

Valid XHTML 1.0 Transitional